Saltare al contenuto
Junge Frau hält sich eine Lupe vors Auge welches riesig erscheint

Capire la lettura previdenza professionale

Cos'è il certificato di previdenza?
Tutti i dipendenti ricevono una volta l'anno un certificato di previdenza che li orienta sull'attuale situazione previdenziale nella cassa pensioni (2° pilastro, previdenza professionale).
In qualità di assicurati, potete richiedere il certificato di previdenza alla compagnia in qualsiasi momento, telefonicamente o scaricandolo online dal portale.
Estratto del certificato di previdenza
Fondazione Pax comprende due fondazioni: Pax, Fondazione collettiva LPP e Pax, Fondazione per il promovimento della previdenza in favore del personale (previdenza integrativa). Qui potete vedere a quale delle due aderite.
N° contratto Il n° contratto si riferisce alla polizza assicurativa del vostro datore di lavoro. Questo numero ci aiuta a identificarvi velocemente. Menzionate questo numero quando desiderate chiarimenti.
N° AVS Il n° assicurato è il vostro numero di assicurazione sociale (AVS). Questo numero ci aiuta a identificarvi velocemente. Menzionate questo numero quando desiderate chiarimenti.
Cerchia di persone Ciascun datore di lavoro può formare una o più cerchie di persone assicurate in modo diverso. Qui vedete in quale cerchia di persone siete assicurati.
Commissione di previdenza La commissione di previdenza è l'organo preposto alla previdenza in favore del personale. Essa si compone di rappresentanti del datore di lavoro e dei lavoratori eletti da voi.
Persona assicurata Qui trovate il vostro nome e i vostri dati personali come assicurati.
Grado d’invalidità In caso di invalidità, qui viene indicato il grado d’invalidità assicurato con noi.
Grado d’invalidità ext. Se percepite una rendita d’invalidità LPP da un altro assicuratore, qui viene indicato anche il grado d’invalidità.
Base di prestazione Sulla base dei salari definiti in questo paragrafo si calcolano le prestazioni.
Il salario annuo viene annunciato dal datore di lavoro e corrisponde al salario mensile x12 oppure x13. Se il vostro salario è calcolato sulle ore, il salario annuo dichiarato è quello presunto. Non occorre dichiarare le differenze inferiori al 10%.
Il salario assicurato Rischio e Risparmio corrisponde al salario di base al netto della deduzione di coordinamento. Esso è pari almeno al salario assicurato minimo secondo la LPP e al massimo alla rendita di vecchiaia AVS semplice massima moltiplicata per 12.
Finanziamento Composizione dei contributi annui versati dal datore di lavoro alla fondazione di previdenza.
Contributo mensile del dipendente Il vostro datore di lavoro deduce questo importo dal vostro salario mensile e lo trasferisce alla vostra cassa pensioni.
Il contributo di risparmio è il contributo annuo complessivo risparmiato per la previdenza per la vecchiaia.
Il contributo di rischio è il contributo annuo complessivo utilizzato per finanziare le prestazioni di rischio (decesso e invalidità).
Il contributo ai costi è il contributo annuo complessivo utilizzato per finanziare i costi.
Prestazione d'uscita Indicazione della prestazione di uscita complessiva se alla data menzionata uscite dal contratto di cassa pensioni del vostro datore di lavoro.
Quota LPP La Legge federale sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l’invalidità (LPP) prescrive solo prestazioni minime. Nella colonna Quota LPP vengono riportate le somme che devono essere assicurate ai sensi della LPP. La quota LPP influenza il calcolo della remunerazione dell’avere di vecchiaia.
Prestazioni Le prestazioni sono riportate in cifre, così come definite nel piano di previdenza.
Al pensionamento (prestazione proiettata) La data del pensionamento ordinario è la fine del mese in cui raggiungete l’età di pensionamento. (Uomini 65 / donne 64)
Capitale Quota LPP Al pensionamento, questo capitale spetta a voi come quota del vostro avere complessivo nel rispetto delle condizioni della LPP.
Capitale Totale L'avere di vecchiaia presunto è calcolato tenendo conto di un tasso d'interesse in proiezione (calcolo prospettico). Questo è l’importo previsto in caso di pensionamento ordinario o anticipato.
Rendita di vecchiaia annua L'avere di vecchiaia presunto con tasso d'interesse è ricalcolato in rendita di vecchiaia con l'aliquota di conversione. Maggiori informazioni sull’aliquota di conversione sono disponibili nella nostra guida.
Dalla rendita di vecchiaia annua prevista si calcola la rendita per figli secondo il piano di previdenza. Questo è l’importo previsto che vi spetta in caso di pensionamento.
In caso di decesso prima del pensionamento Le prestazioni qui riportate sono versate in caso di decesso ai vostri superstiti a condizione che siano adempiuti i requisiti regolamentari. Maggiori informazioni sui requisiti sono disponibili nella nostra guida.
Se nel piano di previdenza è previsto un capitale in caso di decesso, i superstiti ne hanno diritto.
In caso d'invalidità Le prestazioni qui riportate sono versate in caso di invalidità a condizione che siano adempiuti i requisiti regolamentari. Maggiori informazioni sui requisiti sono disponibili nella nostra guida.
Termini d'attesa Il periodo di attesa indica da quando Pax paga i contributi (esonero dal pagamento dei contributi) risp. da quando viene versata la rendita d’invalidità.
Questo è l’importo prelevato anticipatamente per finanziare una proprietà d’abitazioni ad uso proprio. La somma può essere nuovamente versata nella previdenza personale.
Questo è l’importo che, in caso di divorzio, viene trasferito al partner divorziato e non è ancora stato nuovamente apportato. La somma può essere nuovamente versata nella previdenza personale.
Potete riscattare questo importo per colmare lacune previdenziali. Avete la possibilità di riscatto quando l’avere di vecchiaia disponibile è inferiore all’avere di vecchiaia massimo secondo il piano di previdenza. Nel nostra guida troverete ulteriori informazioni sull'acquisto volontario.
Acquisto pensionamento anticipato Potete versare questo contributo se desiderate avvalervi del pensionamento anticipato senza riduzioni della rendita di vecchiaia all’età di pensionamento ordinario.
Quota LPP Questi sono i tassi d’interesse prescritti dalla LPP per il calcolo delle prestazioni minime.
Parte sovraobbligatoria La Legge federale sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l’invalidità fissa delle prestazioni minime obbligatorie (quota LPP). Si definisce parte sovraobbligatoria la differenza con le prestazioni da voi assicurate. Il Consiglio federale stabilisce il tasso d'interesse per la quota LPP, e l'assicuratore quello per la quota sovraobbligatoria.
Questo è il tasso con cui è remunerato il vostro avere di vecchiaia. Il reddito da interessi è accreditato al vostro avere di vecchiaia a fine anno o alla data d'uscita.
Questo tasso d'interesse è utilizzato per calcolare le prestazioni di vecchiaia in proiezione. Esso è un tasso d'interesse ipotetico che mostra l'andamento dell'avere di vecchiaia.
Serve a calcolare le prestazioni di vecchiaia. Per la quota LPP e la quota sovraobbligatoria si utilizzano diverse aliquote di conversione. Formula: avere di vecchiaia x aliquota di conversione = rendita di vecchiaia.
Potete utilizzare questo importo per finanziare l'acquisto di una proprietà abitativa a uso proprio. Un prelievo anticipato riduce le vostre prestazioni di previdenza ed è soggetto al pagamento delle imposte.
Questo è l'importo del prelievo anticipato per la proprietà d’abitazioni.  
Qui viene indicato se le prestazioni sono state costituite in pegno per una proprietà d’abitazioni ad uso proprio.
Avere di vecchiaia disponibile al momento del matrimonio. Questo è necessario per calcolare la divisione della prestazione di vecchiaia in caso di divorzio.
Qui viene indicato se all’istituto di previdenza è stato annunciato un partner convivente.
Qui viene indicato se avete già richiesto un capitale di vecchiaia al vostro istituto di previdenza. Per maggiori informazioni, consultate il piano di previdenza.
Qui viene indicato quando e con che grado è stata presentata una domanda di pensionamento anticipato.
Con il vostro codice di registrazione ed il vostro numero AVS potete registrarvi al portale delle persone assicurate su www.pax.ch/vp e avere accesso sia ai conteggi che ai documenti in qualsiasi momento.

Non ci capisce nulla? La nostra guida La aiuterà a trovare le risposte giuste alle domande giuste.

Contatto generale

Contattateci. Siamo qui per voi.
info@pax.ch
+41 61 277 66 66

Lunedì a venerdì
08:00 – 12:00 ore
13:00 – 17:00 ore
Pax, Società svizzera di assicurazione sulla vita SA
Aeschenplatz 13
Casella postale
4002 Basilea

Downloads

Nel nostro Download Center potete scaricare le informazioni essenziali e i moduli.