Saltare al contenuto
Telefonbüchse
Lo scambio automatico di informazione a fini fiscali

Lo scambio automatico di informazione a fini fiscali

Lo scambio automatico di informazioni (SAI) è uno standard di comunicazione internazionale che stabilisce le modalità con cui le autorità fiscali delle giurisdizioni partecipanti si scambiano vicendevolmente le informazioni sui conti bancari esteri e sui depositi dei contribuenti di ciascuno Stato partner.

Il SAI obbliga Pax a identificare i conti oggetto di comunicazione ed a notificarli all’Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC). Tra i conti oggetto di comunicazione vi sono, tra l’altro, i contratti di assicurazioni riscattabili, i contratti di rendite della previdenza libera pilastro 3b e i depositi dei premi. L’AFC scambia questi dati con le amministrazioni fiscali degli Stati di residenza fiscale delle persone oggetto di comunicazione.

Questi conti oggetto di comunicazione comprendono sia i conti di persone fisiche sia i conti di enti. Si considerano enti, in particolare, le persone giuridiche o i contratti legali come le società di persone. Per i conti di enti l’obbligo di identificazione e comunicazione comprende, in determinate circostanze, anche la persona che esercita il controllo.
Sono oggetto di comunicazione i conti di persone fisiche o enti con residenza fiscale negli Stati con i quali la Svizzera ha convenuto lo scambio automatico di informazioni. Lo scambio avviene solo con gli Stati partner. Questi Stati partner sono indicati in una lista costantemente aggiornata che può essere consultata in qualsiasi momento sul sito web della Segreteria di stato per le questioni finanziarie (SFI) .

Foreign Account Tax Compliance Act (FATCA)  

Per FATCA si intende una legge statunitense che in Svizzera è stata tradotta in una legge federale (legge FATCA) e in un accordo intergovernativo con gli USA (IGA).  

Il FATCA obbliga Pax a segnalare all’Internal Revenue Service (IRS) statunitense i conti detenuti da individui che sono soggetti a responsabilità fiscale illimitata negli Stati Uniti.  

A tale scopo Pax ha dovuto registrarsi presso l’IRS come istituzione finanziaria straniera dal punto di vista degli Stati Uniti, GIIN: S6QNIP.99999.SL.756  

Il FATCA obbliga Pax a richiedere autodichiarazioni a tutti i clienti riguardo al loro status di «soggetto statunitense». Una persona è considerata «soggetto statunitense» se, per esempio, ha la cittadinanza statunitense, è nata negli Stati Uniti, ha un permesso di soggiorno (Green Card) negli Stati Uniti o trascorre regolarmente diversi mesi all’anno negli Stati Uniti.  

Per esempio, le società sono considerate soggetti statunitensi se sono state fondate negli Stati Uniti e i trust se il trustee è un soggetto statunitense.  Per FATCA si intende una legge statunitense che in Svizzera è stata tradotta in una legge federale (legge FATCA) e in un accordo intergovernativo con gli USA (IGA).

Il FATCA obbliga Pax a segnalare all’Internal Revenue Service (IRS) statunitense i conti detenuti da individui che sono soggetti a responsabilità fiscale illimitata negli Stati Uniti.

A tale scopo Pax ha dovuto registrarsi presso l’IRS come istituzione finanziaria straniera dal punto di vista degli Stati Uniti, GIIN: S6QNIP.99999.SL.756
Il FATCA obbliga Pax a richiedere autodichiarazioni a tutti i clienti riguardo al loro status di «soggetto statunitense». Una persona è considerata «soggetto statunitense» se, per esempio, ha la cittadinanza statunitense, è nata negli Stati Uniti, ha un permesso di soggiorno (Green Card) negli Stati Uniti o trascorre regolarmente diversi mesi all’anno negli Stati Uniti.

Per esempio, le società sono considerate soggetti statunitensi se sono state fondate negli Stati Uniti e i trust se il trustee è un soggetto statunitense.

Contatto

La ringraziamo dell’interesse manifestato per Pax. In caso di domande non esiti a rivolgersi all’ufficio stampa di Pax.
Contatto generale

info@pax.ch
+41 61 277 66 66

Lunedì a venerdì
08:00 – 12:00 ore
13:00 – 17:00 ore
Contatto per i media

andreas.kiry@pax.ch
Andreas Kiry
Responsabile Comunicazione aziendale