Saltare al contenuto
Ein Mann sitzend auf Fässern schaut nach links

Acquisti nella previdenza professionale

Investite per il domani e risparmiate oggi
Gli acquisti volontari nella previdenza professionale ripagano in tre modi: riduzione delle tasse, ampliamento della previdenza di vecchiaia e miglioramento delle prestazioni pensionistiche.
Potete aumentare l'avere di vecchiaia versando contributi facoltativi alla previdenza professionale. E fino all'importo massimo, nel rispetto delle disposizioni di legge. Tali acquisti sono utili perché migliorano le vostre prestazioni pensionistiche e la vostra copertura previdenziale. E a seconda del regime di pensionamento, potete aumentare ulteriormente le vostre prestazioni di rischio.

Abbassare le tasse acquistando nella cassa pensioni

Zwei Fassmeister bearbeiten ein riesiges Fass mit ihren grossen Hämmern

Un altro vantaggio degli acquisti è che si risparmia sulle tasse: i contributi alla cassa pensioni sono deducibili. Se i pagamenti provengono dal patrimonio privato, infatti, è possibile dedurli dal reddito imponibile.

Tre vantaggi per l'acquisto nella cassa pensioni

Pagate meno tasse
Ampliate la previdenza per la vecchiaia
Migliorate le prestazioni pensionistiche

Attenzione alle restrizioni legali:

  • Potete effettuare acquisti facoltativi solo dopo aver rimborsato tutti i prelievi anticipati per l'abitazione di proprietà. 
  • I saldi creditore come le polizze o i conti di libero passaggio devono essere compensati con l'importo dell'acquisto e notificati a noi tramite un modulo compilato.
  • Se esercitate o avete esercitato un'attività autonoma dovete notificare il saldo creditore supplementare del pilastro 3a nello stesso modulo. Questi vengono computati se eccedono l’importo libero fissato dal legislatore.
  • Se vi trasferite qui dall'estero e per la prima volta vi trovate in una cassa pensioni in Svizzera: per i primi cinque anni potete versare al massimo il 20% annuo del salario assicurato. Esempio: con un salario assicurato di CHF 100 000 potete pagare fino a un massimo di CHF 20 000 all'anno per i primi cinque anni.
  • Le prestazioni pensionistiche attuali o percepite in passato devono essere considerate nella richiesta della somma di acquisto. Esempio: l’esigenza di acquisto calcolata è di CHF 500 000, di cui CHF 200 000 già percepiti come rendita di vecchiaia. La differenza di CHF 300 000 è quindi la somma di acquisto e può essere versata nel 2° pilastro. 
  • Tenete presente che i prelievi forfettari entro tre anni dall'acquisto volontario non sono accettati dall'autorità fiscale e si traducono in un recupero di imposta. Ciò riguarda le prestazioni pensionistiche, i prelievi anticipati per l’abitazione di proprietà e i pagamenti in contanti per l'uscita dal servizio.
Desiderate una consulenza professionale in materia? I nostri partner di vendita
saranno lieti di offrirvi una consulenza e trovare assieme a voi la migliore strategia previdenziale.

Non ci capisce nulla? La nostra guida La aiuterà a trovare le risposte giuste alle domande giuste.

Contatto generale

Contattateci. Siamo qui per voi.
info@pax.ch
+41 61 277 66 66

Lunedì a venerdì
08:00 – 12:00 ore
13:00 – 17:00 ore
Pax, Società svizzera di assicurazione sulla vita SA
Aeschenplatz 13
Casella postale
4002 Basilea

Downloads

Nel nostro Download Center potete scaricare le informazioni essenziali e i moduli.