Conto d'esercizio previdenza professionale 2018

Pax sulla buona strada: leggero aumento dei premi, proseguimento della politica sostenibile delle eccedenze e incremento della capacità di rischio

29.05.2019

Nel 2018 Pax ha dato prova della propria capacità operativa nella previdenza professionale. Nonostante la difficile situazione generale, Pax ha registrato una crescita dello 0.9 percento nei premi lordi, che hanno raggiunto l’importo di CHF 525.6 milioni. Questo valore risulta leggermente superiore all’evoluzione del mercato che, secondo le stime dell’Associazione Svizzera d’Assicurazioni ASA, è cresciuto dello 0.7 percento. Pax ha portato avanti la sua politica improntata sulla sostenibilità per quanto riguarda la partecipazione alle eccedenze. Gli assicurati hanno partecipato agli utili in base a una quota del 95.6 percento, superiore alla Legal Quote, e hanno beneficiato di distribuzioni dal fondo delle eccedenze per un importo complessivo di CHF 3.4 milioni. Con una quota del 254 percento nello Swiss Solvency Test, Pax ha nuovamente innalzato la propria capacità di rischio, superando nettamente i requisiti minimi del 100 percento imposti dalla FINMA, l’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari.

Focalizzata su una gestione della crescita dei premi orientata verso la qualità

Nel 2018 Pax ha attribuito particolare valore al criterio dell’efficienza economica nella crescita dei premi. I nuovi contratti e il portafoglio sono stati gestiti in modo da ottenere un incremento dei premi nei settori economicamente utili. Ciò migliora la struttura del portafoglio, porta una maggiore redditività e protegge la collettività degli assicurati con una crescita duratura nel tempo.

Questo orientamento si rispecchia nello sviluppo registrato nel 2018 dai nuovi contratti della previdenza professionale. Il valore di CHF 9.3 milioni è inferiore a quello ottenuto l’anno precedente, ma è in sintonia con la politica di sottoscrizione selettiva. Ciò si evidenzia anche nella reazione ai cambiamenti verificatisi sul mercato svizzero delle assicurazioni complete. Nel 2018 il numero delle compagnie che offrono assicurazioni complete si è ridotto a cinque. Poiché Pax è una di queste, ha ricevuto un numero maggiore di richieste di assicurazioni complete, ma le accettazioni dei contratti sono state effettuate in maniera oculata e corrispondente alla politica di selezione selettiva.

I premi lordi hanno registrato un’evoluzione positiva e, rispetto all’anno precedente, sono passati da CHF 521.1 milioni a CHF 525.6 milioni.

Riforme urgentemente necessarie nella previdenza professionale

La riforma della previdenza professionale diventa sempre più urgente, in quanto le regole vigenti da tempo ormai non sono più adeguate alla situazione economica. Un punto centrale è l’aliquota di conversione troppo alta al 6.8 percento. Essa rappresenta una promessa di rendite che non può più essere mantenuta nell’attuale situazione caratterizzata da bassi interessi e da un aumento dell’aspettativa di vita. Ciò porta a una ridistribuzione dei capitali dagli assicurati attivi ai beneficiari di rendite, un meccanismo che non è previsto nel sistema della previdenza professionale. Lo stallo della riforma va quindi a scapito dei contribuenti, che devono rinunciare a possibili rendite supplementari. Nel 2018 Pax fa registrato una perdita dovuta all’aliquota di conversione di CHF 26.18 milioni, il che corrisponde all’1.15 percento degli averi di vecchiaia. Senza questa ridistribuzione gli interessi sugli averi di vecchiaia avrebbero potuto essere maggiori.

Questa situazione mostra chiaramente che è ormai tempo di riforme nella previdenza professionale. Se la fase di bassi interessi perdura, queste sovvenzioni trasversali aumenteranno ulteriormente, compromet-tendo la stabilità finanziaria della previdenza. Solo se le condizioni generali saranno adeguate al più presto, sarà possibile eliminare questa deformazione e assicurare una previdenza per la vecchiaia rispondente alle esigenze degli assicurati ed equa tra le generazioni anche in futuro.

Riconferma dell’assicurazione completa

Pax sostiene la validità dell’assicurazione completa e continuerà ad offrire questa soluzione previdenziale, in quanto offre una protezione integrale per le piccole e medie imprese. A differenza dei modelli di previdenza parzialmente autonoma, Pax si accolla anche il rischio d’investimento, oltre ai rischi vecchiaia, decesso e invalidità. È quindi esclusa l’eventualità di una sottocopertura e di un risanamento da parte dell’impresa assicurata. Proprio questa garanzia è molto richiesta dalle ditte clienti. Rispondendo a questa esigenza, Pax svolge anche una funzione attiva e responsabile a livello di politica sociale.

Partecipazione alle eccedenze stabile nell’interesse dei clienti

Anche la politica sostenibile delle eccedenze è espressione di questa responsabilità. Nel 2018 CHF 8.5 milioni sono confluiti nel fondo delle eccedenze della previdenza professionale. Con un capitale di CHF 17.95 milioni il fondo è ampiamente dotato, il che renderà possibile una partecipazione agli utili costante nei prossimi anni. Nel 2018 sono stati distribuiti CHF 3.4 milioni dal fondo delle eccedenze della previdenza professionale. Tutti i provvedimenti a favore degli assicurati permettono ai clienti una partecipazione agli utili con una quota del 95.6 percento, che è nettamente superiore alla Legal Quote, la quota minima del 90 percento stabilita per legge.

Incremento della capacità di rischio

La capacità di rischio di Pax raggiunge un livello estremamente elevato, come dimostra la quota dello Swiss Solvency Tests (SST). Nel 2018 è stata del 254 percento, il che corrisponde a un aumento di 29 punti percentuali rispetto al 2017. Pax supera quindi di gran lunga il 100 percento richiesto dalla FINMA, l’Autorità di vigilanza sui mercati finanziari, e offre ai suoi clienti una sicurezza finanziaria molto elevata.

Il conto d'esercizio della Previdenza professionale 2018 si trova nel sito web di Pax su https://www.pax.ch/Chi-siamo/Fondazioni-collettive-Pax. (informazioni sulle fondazioni collettive Pax).

Download Comunicatio stampa

Contatto per i media

Andreas Kiry
Responsabile Comunicazione aziendale
Pax, Società svizzera di assicurazione sulla vita SA
Aeschenplatz 13
Casella postale
4002 Basilea

Mail andreas.kiry@pax.ch

Vous trouverez de plus amples informations sur le groupe Pax sous www.pax.ch/Chi-siamo/

A proposito di Pax

Pax, Società svizzera di assicurazione sulla vita SA, è organizzata sotto l’egida cooperativa della Pax Holding (Società cooperativa) e offre soluzioni su misura per la previdenza privata e professionale. I clienti di Pax sono allo stesso tempo anche soci. In quanto tali beneficiano di una gestione aziendale sostenibile e partecipano al successo finanziario dell’azienda. Pax basa il rapporto con i suoi clienti, partner e collaboratori su un approccio credibile, lungimirante e diretto.

Dichiarazioni orientate al futuro

Il presente comunicato stampa contiene informazioni orientate al futuro che rispecchiano gli attuali punti di vista del management. I risultati futuri effettivi possono divergere fortemente da queste informazioni, in ragione di fattori come il contesto di mercato, la domanda di prodotti del gruppo Pax, sviluppi legislativi e normativi, oscillazioni dei cambi e l'andamento dei mercati finanziari (elenco non esaustivo). Le dichiarazioni in merito alla crescita non costituiscono alcun pronostico in merito agli utili e non devono essere considerate come una garanzia che i risultati futuri raggiungeranno o supereranno le cifre pubblicate qui. Le società del Gruppo Pax non si assumono alcun obbligo di aggiornare le dichiarazioni fornite qui in seguito a nuovi eventi o per altre ragioni.

Indietro
Chiamateci Scriveteci Comunicare la modifica dell’indirizzo Scaricare documenti

Il vostro team di consulenza

Telefono +41 91 910 9800

Orari di servizio
Lunedì – Venerdì dalle ore 08:30 alle ore 11:30 e dalle ore 13:30 alle ore 17:00

Il vostro team di consulenza

e-mail contact@pax.ch

Modulo di contatto

Orari di servizio
Lunedì – Venerdì dalle ore 08:00 alle ore 17:00

Modifica dell'indirizzo

Potete comunicarci le modifiche di indirizzo direttamente online, tramite questo modulo.

Sono io

Clientela privata
Clientela aziendale
Impiegato/a in una ditta con LPP presso Pax

Download-Center

Grazie al nostro Download Center strutturato, potete scaricare le informazioni più importanti.

Al Download-Center