Saltare al contenuto
Ein Mädchen steht mit einer gelben Regenjacke im Wald und hat eine Taschenlampe auf dem Kopf und schaut zufrieden in den Wald rein.

La sostenibilità da secondo Pax

La sostenibilità al punto giusto.
Per Pax essere sostenibili significa: Pensare al futuro, agendo qui ed ora. Anteporre i successi a lungo termine ai benefici a breve termine. Ridurre le emissioni passo dopo passo. Rendere la vita delle persone degna di essere vissuta. La strada per arrivare alla meta è ancora lunga. Anche questo significa essere sostenibili: perseverare sempre.  

Successi sostenibili

47
percento di aumento dell’efficienza energetica della sede centrale di Basilea in 5 anni
19.7
mio. CHF per la società
10
aziende sostenibili sostenute

Investire con Pax significa investire in modo sostenibile.

Ormai investire non è più solo una questione di profitti. Come e dove investiamo il denaro influisce sullo sviluppo sostenibile in tutto il mondo. Pax investe per principio solo in aziende che sono in linea con gli obiettivi di sostenibilità dell’ONU e che si assumono le proprie responsabilità ecologiche, sociali ed economiche. Inoltre Pax fa uso del proprio diritto di espressione per orientare le aziende verso una direzione sostenibile. 

Investimenti sostenibili al punto giusto.

  • Integrazione

    La sostenibilità è parte di un processo d’investimento collaudato.
  • Solida base

    Tutti i titoli vengono valutati in base a dati riguardanti i 17 obiettivi di sostenibilità dell’ONU (SDG).
  • Orientamento agli obiettivi

    Le soluzioni d’investimento Pax presentano una valutazione complessiva SDG positiva e sono conciliabili con l’Accordo di Parigi sul clima.
  • Obiettività

    Pax impiega dati di partner neutrali di lunga esperienza.

Cosa c’è nel nostro portafoglio. E cosa non c’è.

Tutti gli investimenti nel portafoglio titoli di Pax vengono valutati in base al loro contributo agli obiettivi di sostenibilità dell’ONU e posizionati in una matrice appositamente sviluppata a questo scopo.

Pax investe in prima linea in titoli dell’area «Blue Planet». Si tratta di aziende valutate positivamente sia in ambito di prodotti e servizi che di gestione. Le aziende che si rivelano insufficienti sotto questi aspetti vengono inserite nell’area «Waste Zone» e non entrano nel portafoglio.

Inoltre, ci atteniamo alle raccomandazioni di esclusione dell’Associazione svizzera per gli investimenti responsabili. Escludiamo anche le aziende che mettono in atto pratiche controverse secondo il Global Compact dell’ONU o che operano in determinati settori, come ad esempio la produzione di armamenti controversi. I criteri di esclusione dettagliati sono i seguenti qui.

La matrice comprende due dimensioni in cui ogni azienda può essere valutata sulla base dei suoi prodotti e servizi (cosa fa un'azienda) e della sua gestione (come li implementa). Le valutazioni si basano su una scala da -100 a +100.

Un valore SDG più alto indica una maggiore sostenibilità del prodotto o della gestione.

Il fondo «Pax (CH) Sustainable Equity Switzerland» al 31.12.2023 ne è un esempio.

Il posizionamento attuale dei nostri fondi e ulteriori informazioni sui nostri prodotti d'investimento sono disponibili in qualsiasi momento nelle schede informative corrispondenti.
Matrix

La nostra base: gli obiettivi di sostenibilità dell’ONU.

La base per la valutazione degli investimenti è costituita dai 17 obiettivi delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile, in breve SDG (Sustainable Development Goals). Il nostro partner Screen17 raccoglie e analizza i dati grezzi significativi e fornisce le valutazioni SDG delle aziende e dei paesi presenti nel portafoglio e nell’universo d’investimento di Pax.
eine Kinderhand liegt auf einem abgeschnittenen Baumstamm

Il nostro processo d’investimento.

Fase 1:
Pax valuta innanzi tutto interi mercati e classi d’investimenti sulla base di parametri economici globali. Questa prima selezione costituisce la base per tutte le considerazioni successive.

Fase 2:
Pax esclude le aziende che violano i criteri di esclusione sopra indicati. La nuova selezione costituisce l’universo d’investimento di Pax. 

Fase 3:
In base alle valutazioni SDG dei titoli viene creato l’universo di sostenibilità di Pax che a sua volta è la base da cui derivano i portafogli. Ogni portafoglio deve avere complessivamente una valutazione SDG positiva e contribuire il più possibile al raggiungimento degli obiettivi climatici dell’Accordo di Parigi

Fase 4:
Tutti i titoli presenti nell’universo di sostenibilità di Pax e nei portafogli vengono costantemente sottoposti a scrupolosi esami, nei quali Pax valuta i parametri finanziari e i modelli aziendali, confrontandoli con l’andamento dei rispettivi settori e mercati.
Il processo di sostenibilità di Pax sotto forma di imbuto

Una voce in capitolo nelle decisioni.

In quanto investitore, Pax detiene quote di aziende e può quindi esercitare un’influenza a favore della sostenibilità. In pratica, ciò avviene sia attraverso un impegno di natura collaborativa sia direttamente, mediante il nostro diritto di voto.

Organizzata come cooperativa, impegnata socialmente.

In quanto assicurazione sulla vita, Pax opera da sempre nell’ottica delle generazioni future. Pensiamo a lungo termine e diamo la priorità ai successi duraturi. Tuttavia, non perdiamo però mai di vista le persone nel presente. Siccome Pax è anche una cooperativa i profitti non vengono investiti solo nel futuro, ma anche condivisi in modo equo con i nostri clienti, che sono sempre anche soci della cooperativa, ma anche con la società, sotto forma di impegno diversificato nei campi dell’arte e del tempo libero. 

In breve

19.7
mio. CHF per i nostri clienti
60
mila CHF all’anno per talenti artistici sia giovani che affermati
20
mila CHF all’anno di premi in denaro per i vincitori della Swiss Sustainability Challenge
Ein Mädchen steht im Gemüsegarten und hält eine grüne Giesskanne und hält den Kopf nach hinten und schaut in den Himmel.

Conduzione su base democratica.

Tutti i clienti Pax sono automaticamente soci della cooperativa. Ogni quattro anni eleggono il massimo organo decisionale di Pax: l’assemblea dei delegati. Questi 100 delegati prendono decisioni su tutto: dall’elezione del Consiglio di amministrazione fino alle modifiche degli statuti. Pax attribuisce grande importanza a un dialogo regolare e trasparente con i delegati. Per questo motivo organizza incontri periodici e mette a disposizione dei delegati una propria piattaforma informativa.

Promozione dei valori cooperativi.

Pax si impegna a sostenere i valori cooperativi anche al di là della propria azienda. In quanto membro della cooperativa Idée Copéerative, partecipiamo attivamente all’organizzazione di corsi di formazione, seminari e studi su temi riguardanti le cooperative. 

Economia equa, condivisione equa.

Una crescita sana come risultato di un’attività equa e sostenibile è un principio fondamentale della nostra missione. Questo include anche la gestione dei profitti. Ogni anno, circa due terzi dei profitti vengono assegnati ai nostri soci della nostra cooperativa. L’ultimo importo ammontava a CHF 19,7 mio. 

Art Foundation Pax.

Sosteniamo ciò che amplia gli orizzonti: Pax promuove le arti digitali con una fondazione creata appositamente. In collaborazione con la HEK (House of Electronic Arts) di Basilea, la fondazione assegna inoltre ogni anno premi del valore complessivo di CHF 60 000 ad aspiranti e affermati artisti. 

Rencontres 7e Art Lausanne.

Pax è fiera di essere partner di Rencontres 7e Art Lausanne , festival cinematografico di Losanna che presenta al pubblico capolavori di tutto il mondo. Inoltre, offre a registi e cineasti una piattaforma per conferenze e discussioni. 

Swiss Sustainability Challenge.

In collaborazione con la scuola universitaria Fachhochschule Nordwestschweiz, Pax sostiene le giovani aziende nell’attuazione  di idee innovative a favore di una maggiore sostenibilità. Ogni anno, tre squadre vincitrici ricevono un sostegno sotto forma di coaching e workshop e un premio in denaro di CHF 20 000. 

Una collaborazione vincente e sostenibile.

Un ambiente di lavoro basato sulla fiducia, numerose opportunità di formazione, condizioni di lavoro inclusive e offerte interessanti relative al benessere per la salute: in quanto datore di lavoro sostenibile, Pax si impegna a tutti i livelli a favore dei collaboratori. 

In breve

  • Collaborazione basata sulla fiducia

  • Miglioramento continuo

  • Gestione attiva della salute sul lavoro

  • Modelli di lavoro flessibili

  • Spiccata cultura di apprendimento

  • Premiato come uno dei «migliori datori di lavoro 2024»

Abbiamo fiducia l’uno nell’altro.

Solo quando l’ambiente è improntato sulla fiducia i collaboratori possono impegnarsi assumendosi le proprie responsabilità e strutturando attivamente le loro giornate lavorative. Pax fa quindi tutto il possibile per creare un clima lavorativo rispettoso e motivante, in cui tutti si sentano al sicuro. Ci diamo sempre del tu e lavoriamo da pari a pari per raggiungere insieme il successo.  

Non smettiamo mai di imparare.

Che si tratti di un sostegno finanziario per la formazione individuale o di corsi per lo sviluppo personale, Pax promuove i punti di forza e le abilità delle persone in un ambiente orientato all’apprendimento continuo. Perché le capacità, le conoscenze e l’impegno dei nostri collaboratori sono decisivi per uno sviluppo costante e vincente della nostra azienda.  

Naturalmente, siamo inclusivi.

Pax persegue le pari opportunità e l’inclusione a tutti i livelli. Questo va ben oltre la sola adozione di una politica salariale equa: prevediamo il tempo parziale per tutte le posizioni professionali, offriamo modelli di lavoro flessibili e un elevato grado di libertà nello strutturare il proprio lavoro. Questo permette ai nostri collaboratori di trovare un equilibrio ottimale fra vita professionale e privata.  

Ci miglioriamo sempre.

Anche se siamo fieri della nostra cultura aziendale, non vogliamo dormire sugli allori. Svolgiamo colloqui con regolarità e ricorriamo a sondaggi sistematici per misurare la nostra attrattiva come datore di lavoro e la soddisfazione sul lavoro, per diventare sempre più interessanti per i nostri collaboratori. 

Facciamo di più per la salute.

Proponiamo programmi sanitari aziendali, interessanti iniziative per svolgere attività sportive e muoversi insieme, massaggi all’interno dei nostri locali e un servizio di ristorazione con piatti salutari a prezzi fortemente agevolati nel ristorante del personale. Promuoviamo anche la salute mentale attraverso corsi di formazione sulla resilienza e ampie possibilità di consulenza esterna.  

Hai voglia di entrare a far parte di Pax?

Eine Frau hält eine Tasse und sitzt neben einem jungen, tätowierten Mann in einem Büro.

Energia ed emissioni: efficienti nel futuro.

Noi di Pax sappiamo che la nostra responsabilità ecologica non si limita solo ai valori patrimoniali. Per la sede centrale di Basilea, ciò significa:
L’ottimizzazione sostenibile dei nostri processi e delle nostre tecnologie non è quindi solo un obbligo aziendale per noi, ma è soprattutto un contributo alla qualità della vita e alla sostenibilità a lungo termine della nostra società.

In breve

2018–2023:
47
percento di aumento dell’efficienza energetica della sede centrale di Basilea in 5 anni
2018-2023:
34
percento di riduzione delle emissioni di CO2
Entro il 2025:
20
percento del fabbisogno di energia elettrica coperta dal nostro sistema fotovoltaico
Ein Junge und ein Mädchen stehen auf einem Feld und halten jeweils ein Solarpanel in der Hand und schauen fröhlich in die Kamera.

Girare gli interruttori giusti.

Grazie a vasti interventi di risanamento e all’ottimizzazione di illuminazione, impianti di ventilazione e sistemi di refrigerazione, siamo riusciti ad aumentare la nostra efficienza energetica 47 percento in cinque anni. Il continuo monitoraggio dell’energia ci permette di sorvegliare e gestire sempre in modo efficiente i nostri consumi energetici ed emissioni di CO2. 

Meno consumi, meno emissioni.

Per una riduzione sistematica dei nostri consumi energetici e di emissioni, stiamo seguendo un piano d’interventi ben definito: entro il 2024 risaneremo e renderemo più verdi i nostri tetti e installeremo un impianto fotovoltaico, così da essere in grado di produrre autonomamente il 20 percento del nostro fabbisogno di elettricità a partire dal 2025.

Fattore umano.

Oltre al progresso tecnologico, promuoviamo attivamente la sensibilizzazione nei confronti di un impiego responsabile di energie e risorse. In quanto parte dell’Alleanza svizzera per il risparmio energetico, facciamo appello al senso di responsabilità personale dei nostri collaboratori, invitandoli a mettere in discussione le loro abitudini quotidiane sul lavoro per contribuire a ridurre le emissioni in modo duraturo.

Domande frequenti

Cosa significa sostenibilità per Pax?

Per Pax essere sostenibili significa: pensare al futuro, ma agire qui e ora. Dare priorità ai successi a lungo termine rispetto ai guadagni a breve termine. Ridurre le emissioni passo dopo passo. E rendere la vita degna di essere vissuta per le persone.

In quali ambiti della sostenibilità è attiva Pax?

Pax si concentra su quattro aree di sostenibilità: investimenti sostenibili, società cooperativa e impegno, datore di lavoro sostenibile, emissioni ed energia.

Perché la sostenibilità è una questione così centrale per Pax?

Come compagnia assicurativa da un lato e come cooperativa dall'altro, la sostenibilità è doppiamente ancorata al DNA di Pax. Come compagnia di assicurazioni previdenziali, da quasi 150 anni Pax agisce nell'interesse delle generazioni future. Come cooperativa, Pax ha sempre puntato sulla crescita sostenibile attraverso politiche aziendali eque e responsabili. Credibilità, lungimiranza e vicinanza ai nostri contatti sono i principi che guidano il nostro pensiero e le nostre azioni.

Cosa rende l’approccio SDG di Pax diverso da altri approcci alla sostenibilità?

L'approccio SDG di Pax si basa su un quadro di riferimento chiaramente definito e riconosciuto che è ora accettato in tutto il mondo. Tiene conto anche della cosiddetta doppia materialità. Ciò significa da un lato l’effetto della sostenibilità sull’azienda investita (ad es. opportunità e rischi che ne derivano), ma dall’altro anche l’influenza di un’azienda sull’ambiente e sulle questioni sociali.

Cosa significa SDG?

Gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, o in breve SDG, sono i 17 obiettivi di sostenibilità delle Nazioni Unite (ONU), che la comunità internazionale si è impegnata a raggiungere entro il 2030. Dietro i 17 obiettivi ci sono una serie di sotto-obiettivi e criteri.

In che modo Pax restituisce alla società?

Come compagnia di assicurazioni sulla vita, Pax ha sempre agito pensando alle generazioni future. Pensiamo a lungo termine e diamo priorità al successo sostenibile. Ma non perdiamo mai di vista le persone qui e ora. Perché Pax è anche una cooperativa. Gli utili quindi non vengono solo investiti nel futuro, ma anche ripartiti equamente. Con le/i nostre/i clienti, che sono sempre anche socie e soci della nostra società cooperativa. Ma anche con la società – sotto forma di diversi impegni a favore dell’arte e del tempo libero. Questi includono, ad esempio, la promozione dell’arte digitale e visiva attraverso la «Art Foundation Pax», il sostegno all’evento cinematografico «Rencontres 7e Art Lausanne» o la «Swiss Sustainability Challenge» per le giovani imprese.

Cosa rende Pax un datore di lavoro sostenibile?

Pax si basa su una collaborazione fiduciosa e su una forte cultura dell'apprendimento. Allo stesso tempo, promuoviamo modelli di lavoro flessibili, opportunità di formazione continua e una gestione attiva della salute aziendale. Prestiamo particolare attenzione alla diversità, alle pari opportunità e all’inclusione. Siete curiosi? Clicca qui per andare alla nostra pagina delle carriere e alle posizioni aperte.

Cosa sta facendo Pax per ridurre le proprie emissioni di CO2?

Siamo consapevoli che la nostra responsabilità ecologica non si limita solo ai beni patrimoniali. Siamo quindi attivamente impegnati a migliorare in modo sostenibile i nostri processi e le nostre tecnologie. Attraverso ampi lavori di ristrutturazione e ottimizzazione dell'illuminazione, dei sistemi di ventilazione e di raffreddamento, siamo riusciti ad aumentare la nostra efficienza energetica del 47% in cinque anni riducendo nel contempo le nostre emissioni di CO2 del 34%. Allo stesso tempo ristrutturiamo e piantumiamo i tetti della nostra sede centrale di Basilea, e installiamo un impianto fotovoltaico per essere in grado dal 2025 di produrre autonomamente il 20% del nostro fabbisogno energetico. Pax è anche membro dell'Alleanza svizzera per il risparmio energetico.

Quali criteri e obiettivi concreti di sostenibilità hanno questi fondi? Come si raggiungono?

I fondi investono in titoli che danno un contributo agli obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals o SDG) e perciò in gran parte si collocano nel quadrante superiore destro della matrice SDG di Pax Asset Management. Su pax.ch/fondsservice si può consultare l’esempio del fondo «Pax (CH) Sustainable Equity Switzerland» e vedere la configurazione della sua matrice SDG al 31 dicembre 2023. Tra gli obiettivi di Pax vi è una riduzione graduale dell’intensità delle emissioni di CO2 degli asset del fondo. Per i due fondi azionari sono previsti obiettivi di riduzione concreti.

In che modo si tengono in considerazione questi SDG nel processo d’investimento?

Il rating di un investimento in riferimento alla compatibilità con gli SDG si basa sull’analisi e la valutazione di due dimensioni: da una parte, le operazioni commerciali (business operations) (quanto è sostenibile l’attività dell’azienda/qual è il modello di business) e dall’altra, i prodotti e i servizi (quanto sono sostenibili i prodotti e i servizi offerti). I fondi puntano a un’elevata quota di titoli con un punteggio positivo in entrambe le dimensioni ed evitano quelli valutati negativamente nelle due dimensioni. Quindi ogni fondo dovrà ottenere un punteggio SDG complessivo positivo.

Con quale rigore i fondi escludono determinati titoli?

Esistono tre categorie di esclusione che vengono applicate con diversi gradi di rigore. I fondi Pax, tuttavia, non presentano un gran numero di esclusioni, ma si concentrano sulle pratiche controverse particolarmente rischiose come, ad es., le armi di distruzione di massa. L’attenzione di Pax è rivolta alla possibilità di esercitare un’influenza come investitore attivo attraverso un impegno a livello di partner e l’esercizio dei diritti di voto. Informazioni dettagliate sul nostro processo d’investimento si trovano nel nostro sito alla voce pax.ch/sostenibilità.

Con i suoi capitali investiti in fondi Pax riesce effettivamente a farsi sentire dalle aziende?

I patrimoni gestiti da Pax da soli avrebbero «poca voce». Perciò Pax ha deciso di delegare gli asset a un «engagement-pool». Gli investimenti così riuniti possono essere ascoltati e spingere al cambiamento. Questo approccio si definisce «impegno collaborativo».